Un semplice processo per implementare una TSS nel tuo ente

Come avrete già intuito dal titolo, questo articolo si rivolge principalmente a tutti quegli psicologi e psicoterapeuti che svolgono la loro professione all’interno di enti sanitari o sociali (pubblici o privati), che hanno il desiderio di contribuire al miglioramento della loro struttura, sia in termini di qualità e efficacia del servizio, operando attraverso metodi di

Distinguersi dalla massa con la TSS: una proposta per i bisogni delle persone!

Com’è possibile distinguersi dalla massa dei professionisti presenti sul nostro territorio? Come posso creare un’offerta che si differenzi dalla altre? Queste domande rappresentano oggi una vera sfida per tutti gli psicologi, sia perchè i dati statistici non sono incoraggianti, sia perchè gli strumenti del marketing, e quindi della promozione(personale), non sono quasi mai padroneggiati a

Che cos’è la Stepped Care 2.0 (e come integrarla con la Terapia a Seduta Singola)

Oggi c’è qualcosa di nuovo nella letteratura internazionale: la stepped-care 2.0. Si offre un’impostazione innovativa a un problema ormai noto: la disparità tra bisogni espressi e risorse limitate. La risposta “innovativa” è l’utilizzo di modalità operative efficaci ma brevi, e l’impiego di mezzi informatici. E la stepped-care 2.0 va proprio in questa direzione, Ne parla

Dopo il workshop con Michael Hoyt: numeri e feedback

Ci è voluto un po’, ma finalmente eccovi tutti i dati del workshop di Roma con Michael F. Hoyt, capo ricercatore del gruppo originale che ha elaborato il primo modello di Terapia a Seduta Singola! In attesa del prossimo workshop a Febbraio 2018, un po’ di numeri su quello appena svolto. Oltre 50 persone, un

Dalla catastrofizzazione al recupero: la Terapia a Seduta Singola per il dolore

Finora ci siamo occupati principalmente di come integrare la Terapia a Seduta Singola nella pratica professionale. In questo articolo invece approfondiremo attraverso uno studio effettuato sulla catastrofizzazione del dolore: quali problematiche possono essere trattate in maniera efficace attraverso un’unica sessione di terapia, dando inoltre alle persone l’opportunità di ricevere un trattamento in tempi brevi e

Terapia a Seduta Singole per coppie: l’esperienza svedese

La Terapia a Seduta Singola è efficace con le coppie? Con questa domanda siamo entrati in contatto con Martin Söderquist, psicologo svedese che da anni fa parte e dirige il Couple Counseling Team a Malmö, Svezia, che offre servizi di Terapia a Seduta Singola per le coppie. In particolare, la loro declinazione è molto interessante, ed è stata chiamata One Session

Presentarsi senza appuntamento: l’esperimento del Dr Gerry Grassi

In seguito alla prima formazione sulla Terapia a Seduta Singola realizzata a gennaio 2017 dall’Italian Center for Single Session Therapy, alcuni terapeuti hanno subito sperimentato il metodo, integrandolo nella loro pratica professionale oppure realizzando dei servizi di psicologia innovativi. Uno di questi è stato proposto dal Dr Gerry Grassi, con la giornata di Walk-In Psicologico “Terapia a Seduta