Eastside Family Centre: dove la TSS risponde alle esigenze delle persone

Come si può integrare la Terapia a Seduta Singola all’interno di strutture sanitarie che si occupano di benessere psicologico e salute mentale? Quali vantaggi e/o novità la TSS può apportare?

Sono molti gli esempi che potremmo citare per rispondere alle domande qui presenti.
Oggi tuttavia ci concentreremo sull’Eastside Family Centre (EFC) di Calgary (Canada), dove l’implementazione dovuta alla TSS risale oramai al 1990, portando circa 2’200 accessi annui ai servizi di walk-in.

Nella struttura di cui parleremo viene realizzato il Walk-in Single Session Therapy.
La Terapia a Seduta Singola per così dire “classica” si differenzia da questo sopratutto per la fase di pre-seduta, in cui si raccolgono le prime informazioni e/o viene chiesto alla persona di svolgere particolari compiti. Nei servizi ad accesso diretto (walk-in) non si hanno informazioni di sorta, vista la caratteristica stessa del servizio, se non brevissimi questionari di accesso.

Nell’articolo di oggi ci concentreremo, tuttavia, sulle sovrapposizioni, ovvero sulle possibilità (e le novità) che la Terapia a Seduta Singola può fornire nel contesto dei servizi che si occupano di benessere psicologico.

Come è nato l’Eastside Family Center

Negli anni novanta la comunità di Calgary, in accordo con le autorità politiche, aprirono una discussione su come affrontare il crescente bisogno di servizi per la salute mentale, sopratutto per le fasce di popolazione con basso redditoPossiamo dunque affermare che la nascita dei walk-in sia da attribuirsi in parte proprio a questo fattore, almeno per  l’EFC.

La domanda che andava soddisfatta riguardava essenzialmente la possibilità di accedere in modo rapido ai servizi, senza troppa burocrazia o liste d’attesa, che solitamente separano un cliente dal primo appuntamento con un terapeuta. La logica Walk-in, insieme alla Terapia a Seduta Singola, risponde perfettamente a questa esigenza.

I numeri degli accessi annui (citati precedentemente) confermano quanto appena detto, permettendo all’Eastside Family Centre di affermarsi come primo punto di riferimento in Canada per i servizi di salute mentale basati sull’accesso “diretto”.

Soddisfazione ed efficacia della Seduta Singola

Accogliere un numero così alto di persone ha permesso, ai ricercatori presenti nel centro, di ricavare un gran numero di dati, sia sulla soddisfazione immediata del cliente, sia sul mantenimento (o meno) di quest’ultima nel tempo. Sono inoltre stati utilizzati degli strumenti ad hoc per le valutazioni ed il controllo, come ad esempio la Session Rating Scales (Duncan et al., 2003).

Dalle molte pubblicazioni presenti (Miller, 2008; Lawson, McElheran & Alive, 2006; Miller & Slive, 2004) si evince con chiarezza che il modello di accoglienze basato su un’unica sessione risulta altamente soddisfacente per i clienti dell’EFC.

Inoltre la metà degli interventi non necessità di altri appuntamenti (efficacia).

 

Quali sono i servizi?

We provide no-charge, walk-in, single-session counselling to individuals, couples and families.
No appointment is necessary.

Questa è la frase che potete trovare su sito dell’Eastside Family Centre (qui). Riassume, in buona sostanza,  ciò che viene fatto, 7 giorni su sette, 24 ore su 24, da un team di esperti, pronti ad accogliere e agire immediatamente sui problemi e le difficoltà portate dalle persone che accedono.

La struttura sanitaria è in grado dunque di accogliere persone, in ogni momento della settimana, che presentano problematiche mentali, difficoltà lavorative, familiari o relazionali, senza necessità di appuntamento (con accesso diretto).

Qualcuno potrebbe pensare ad una situazione stressante per il terapeuta, vista l’assenza di informazioni, se non un breve questionario compilato dal cliente prima di entrare in stanza, e vista l’unica seduta fatta nella metà dei casi. In realtà accade esattamente il contrario (Slive, McElheran & Lawson, 2008).

Si è visto, infatti, come l’attività terapeutica all’interno del walk-in sia altamente gratificante per il personale. Non dimentichiamo che i clienti che accedono senza appuntamento lo fanno, nella stragrande maggioranza dei casi, perché sono altamente motivati, cancellando di fatto l’eventualità di un mancato appuntamento. Maggiore motivazione si traduce in maggiore efficacia, che a sua volta riverbera nella qualità del servizio, nella sua autorevolezza e nella sua diffusione.

Altri servizi: focused counselling e terapia online

Oltre alla walk-in Single Session Therapy, all’Eastside Family Centre si possono trovare altri servizi, come il Focused Counselling, ovvero sessioni di terapia, con lo stesso professionista, rivolte soprattutto a giovani e famiglie, dove si possono ricevere appuntamenti tempestivamente, senza liste d’attesa.

Con lo sviluppo delle nuove tecnologie, inoltre, si sono aperte le porte del web e della terapia online, con consulenze tramite mail, chat o videochiamate.

Entrambi queste ultime attività, insieme al walk-in, vengono realizzate grazie a personale qualificato che utilizza modelli di intervento brevi o a Seduta Singola, così da poter rispondere velocemente ed efficacemente in “setting” del tutto nuovi, ma estremamente al passo con i tempi.

Di seguito un video che riassume i 25 anni di servizio dell’EFC. Se ti interessa capire come implementare la Terapia a Seduta Singola nella tua struttura puoi contattarci per un primo incontro di conoscenza via Skype.



Pier Paolo D’Alia
Psicologo
Team dell’Italian Center
for Single Session Therapy

 


Iscriviti al nostro prossimo workshop:

Single Session Therapy workshop – ROMA, 28-29 Ottobre 2017

con

MICHAEL F. HOYT

Per info clicca qui.


Riferimenti bibliografici

Duncan, B., Miller, S., Sparks, J., Claud, D., Reyenolds, L., Brown, J. & Johnson, L. (2003). The Session rating scale: preliminary psychometric property of a “working” alliance measure. Journal of Brief Therapy, 3(1), 3-12.
Lawson, A., McElheran, N. & Alive, A. (2006). Why clients return to a single session walk-in counseling service (Unpublished manuscript). Calgary, Alberta: Woods’s Homes Eastside Family Center.
Miller, J. K. (2008). Walk-in single-session team therapy: A study of client satisfaction. Journal of Systemic Therapy, 27(3), 78-94.
Miller, J. K. & Slive, A. (2004). Breaking down the barriers to clinical service delivery: Walk-in family therapy. Journal of Marital and Family Therapy, 30, 95-105.
Slive, A. & Bobele, M. (2011). When One Hour is All You Have. Phoenix: Zeig, Tucker & Theisen.
Slive, A., McElheran, N. & Lawson, A. (2008). How brief does it get? Walk-in single-session therapy. Journal of Systemic Therapies, 27, 5-22.

No Comments

Comments are closed.